Reno Bici Cultura

Cicloturismo

Archive di gennaio, 2011

gen
31

PETER E ANTONIO SU “JANOS HEGY” MONTE DI GIOVANNI, DA CUI SI DOMINA UN PANORAMA INCREDIBILE DI BUDAPEST.

Scritto da antal il 31 gennaio 2011

Se fate i bravi un giorno organizzeremo un giretto stupendo a Budapest!!! Dal Ponte delle catene in meno di 15 km di salita di intensità media (esclusi gli ultimi 200 metri al 15-18%) si raggiunge la sommità di questo monte circa sui 550 metri s.l.m.. Da qui la vista è assolutamente incredibile!!! Io e Peter, mio amico di Budapest, abbiamo fatto una escursione meravigliosa!!! Alla prossima!! Antal.

Il Monte di Giovanni (Janos Hegy)

gen
31

UN ALTRO BEL MOMENTO DELLA SPEDIZIONE IN LUNIGIANA:BREVE SOSTA DI TUTTO IL GRUPPO NEI PRESSI DI NOVELLARA!

Scritto da antal il 31 gennaio 2011

Tutto il gruppone di amici ciclisti che ha affrontato in maggio 2010 il viaggio Cento-Collecchio-Passo del Lagastrello-Fivizzano-Passo del Cerreto-Castelnuovo nè Monti-Sassuolo-Cento:  Circa 400 km in tre giorni. Osservate i visi degli eroi!!! Alla prossima.

Bel gruppo di ciclisti nella spedizione in Lunigiana.

gen
30

DA CONCORDIA A SAN FELICE SUL PANARO: ALCUNI EROI DELLA MANIFESTAZIONE, CON MOTO AL SEGUITO.

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

Poche persone sono intervenute alla terza giornata della ciclopista del sole. Alcuni amici di Mirandola si sono aggregati in seguito e ci hanno aiutato nel concludere una bella avventura. Grazie anche a Santo che ci ha seguito con la moto fino a San Benedetto Po. Alla prossima edizione.Antal

Poco prima della partenza della Concordia-San Felice sul Panaro.

gen
30

NEL 2011 CI SARA’ LA SECONDA EDIZIONE DELLA “CICLOPISTA DEL SOLE E DEI COLORI”: DUE TAPPE DI CIRCA 50 KM.

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

Non ci dimentichiamo che in settembre 2011 (data ancora da stabilire) si ripeterà la esperienza del 2010 che ha coinvolto circa 40 ciclisti.  Nel 2011 verranno effettuati 2 itinerari di circa 50 km l’uno in due giornate consecutive: sabato e domenica. Vi ricordate la giornata del sabato, nella tappa Cento-Concordia??

Un momento di relax a Sacerno:già fatti 25 km.

gen
30

IL 20 FEBBRAIO TUTTI A ROLO CON LE MOUNTAIN BIKE!!! UNITI PER LA CICLABILE!!

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

Come l’anno scorso il 20 febbraio ci divertiremo con un itinerario nuovo attorno a Rolo, Moglia e Concordia. Circa 30 km e poi un rinfresco a base di salame, buon pane e ottimo lambrusco. Intervenite. Antal (Dovendo essere a Rolo alle 8,30 la partenza è fissata per le 7,30 nel piazzale del Pretty Bar, all’incrocio fra Via Santa Liberata e Via Bologna)

Piazza di Rolo: si parte!!!

gen
30

MOSTAR VALE TANTISSIMO UN VIAGGIO!!!

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

Tutti conoscete Mostar e la sua storia. E’ stato increbibile rivivere quella atmosfera che ti pervade quando solo lanci uno sguardo al Ponte che, ora ricostruito, ha rappresentato un simbolo del tentativo di unificazione di varie etnie. Tentativo forse fallito per la cocciutaggine di alcune persone stolte. Ma ora il Ponte c’è: speriamo che serva. Antal

L'atmosfera tenue e forte di Mostar.

gen
30

MEDUGORJE!!! Una istantanea sul Monte Santo: mattina del 27 giugno 2010 alle ore 7.

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

In un bel gruppetto alla mattina alle 6,30 siamo partiti per raggiungere la sommità del Monte Santo delle Apparizioni di Medugorje. Fatica e sudore ma stupendo: Vista incredibile e Fede cristallina!! Migliaia di pellegrini a piedi nudi sulla roccia per pregare e farsi sentire nel Mondo. Abbiamo pregato anche noi!!!

Ne è valsa la pena di faticare per raggiungerla! MERAVIGLIOSO!!

gen
30

ALCUNI MOMENTI DI NOSTALGIA!! FINISCE GENNAIO, I GIORNI SONO FREDDI, SI STA BENE DAVANTI AL CAMINO…..!

Scritto da antal il 30 gennaio 2011

Voglio ricordare alcuni momenti del viaggio-pellegrinaggio di un bel gruppo di amici a Medugorje della estate 2010. Ecco a voi Giacomo ai 60 all’ora in un bellissimo tratto di strada in discesa intagliato nella roccia.

Croazia!!! Natura incontaminata.

gen
29

OGGI 29 GENNAIO STUPENDO GIRO IN MOUNTAIN BIKE DI 38 KM!!

Scritto da antal il 29 gennaio 2011

Veramente veramente peccato per chi non c’era!!! Io, Mauro Abbo, Savino, Roberto Gambo e Giacomo Salsini siamo partiti dal Pretty Bar all’incrocio Santa Liberata-Via Bologna alle 14 in punto e subito in una variante in mezzo alle abitazioni di via Santa Liberata e via verso l’argine traversante. Imboccato quest’ultimo verso destra dopo circa 500 metri di questo itinerario stupendo con maceri e vallette incredibili (fatelo in maggio e vi renderete conto di quanto è bello!!!) abbiamo raggiunto il grandissimo Giancarlo Fortini che ci veniva incontro per aggregarsi a noi! Così in 6 abbiamo raggiunto via Reno Vecchio e da qui fino a Decima  Attraversato il paese abbiamo raggiunto prima via Nuova ed in seguito Via Fossetta che abbiamo percorso completamente fino a via Conti. Presa questa a sinistra e raggiuntala via che dal Ponte di Guazzaloca porta a Bevilacqua, l’abbiamo percorsa completamente! Subito a sinistra e poi a dx per via Lunga, abbiamo poi raggiunto l’inizio di via Reno Vecchio e l’abbiamo percorsa completamente. Da qui a destra e poi tutto il Paratore fino a via del Bello.  Arrivati sulla Maestra grande, a sn fino alla stradina dirimpetto a via del Riccio e da qui, con grande difficoltà (fango, erba ed un salto di un fosso) raggiungiamo via Nuova. Da via Canne a Dosso e poi sull’argine, con percorrenza di quest’ultimo con dovizia di fango e soste per pulire la zona freni. A livello di via Volta discesa e arrivo nella Piazza di Cento. Bello!!! Da rifare con un pò più di caldo e meno fango. Alla Prossima! Antal  Leggi il resto »

gen
27

VI RICORDATE DELL’IMPEGNO DEL 24 FEBBRAIO??? SAREMO A PIEVE DI CENTO ALLE 20,45!!!

Scritto da antal il 27 gennaio 2011

Avete visto che ho leggermente spostato di 15-20 minuti l’appuntamento perchè mi hanno incastrato in una riunione di medici che dovrebbe finire alle 20,15-20,30!!!! Quindi datemi il tempo di venire e iniziamo l’incontro. Ricordatevi di arrivare con tre  decisioni in mano: Quella di Parigi , quella del giro in Veneto (9-10 aprile) e quella del Giro d’Italia a Macugnaga il 26-29 maggio. Sarà necessario per questi 3 giri dare una caparra: 100 € per Parigi, 50 per Veneto e 50 per Piemonte. Grazie e a presto!!! Ovviamente faremo un’altra riunione subito prima della partenza per il Veneto, nella quale dovrà essewre deciso definitivamente anche per Urbino (probabilmente ci troveremo il 7 aprile, anche solo davanti ad una pizza, per organizzarci per il viaggio in Veneto e per pagare la caparra per Urbino. Antal