Reno Bici Cultura

Cicloturismo

Archive di luglio, 2010

lug
31

Mercoledì ai colli euganei

Scritto da savino il 31 luglio 2010

Mi  ha  telefonato Bruno  Mario  che  è libero dal servizio   Domani  telefono  a  Giuliano,  poi  a  Comini,  Franco è  al  mare…, Antonio  mi legge  Giacomo  mi  legge  Spargete  al  voce , Si  va  a Terme euganne  col treno o in macchina  poi  50  km  in  allegria,  aumentabili… merenda in agriturismo Pane  salame  vino e  formaggio…Ce  ne  sono  a  centinaia   di  agriturismo…poi  magari  fino a rovigo in  bici  o in  treno,  dipende  dalla  qualità  del  vino,  e,

Arquà, borgo stupendo....

  dalla  quantità…

lug
29

SPONSOR

Scritto da antal il 29 luglio 2010

PERMETTETEMI QUI IN FORMA UFFICIALE DI RINGRAZIARE LE DITTE E LE PERSONE CHE SEMPRE AIUTANO BICICULTURA: Vision Ambulamze-Sagomedica-Molini Pivetti-Oreficeria Gallerani Silvestro-Salaris posa pavimenti e rivestimenti-Diegoli Mobili-Forno Gessi XII Morelli-Efrem bici-Divercar carrozzeria-Newtec di Tassinari Valter-Meo Bar-BarPizzeria Ciro. Un grazie infinito perchè senza di voi non si potrebbe portare avanti alcuna iniziativa. Cerco uno sponsor ancora per la manifestazione di settembre della Ciclopista del sole e dei colori. A presto. Antal

lug
26

DOMANI SERA 27 LUGLIO C’E’ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DELLA CICLOPISTA DEL SOLE A PALATA PEPOLI: INTERVENITE!!

Scritto da antal il 26 luglio 2010

Intervenite numerosi a Palata Pepoli, grande metropoli della bassa bolognese. Alle 21 il dott. Antonio Gallerani intratterrà il pubblico parlando del libricino e proiettando varie foto. A domani. Antal

lug
25

ULTIMO INCONTRO DEI CICLISTI CHE AFFRONTERANNO IL NORD-OVEST D’ITALIA: 15 CAMPIONI!

Scritto da antal il 25 luglio 2010

Domani sera 26 luglio ci troveremo per gli ultimi accordi e gli ultimi preparativi per affrontare la lunga trasferta verso la Liguria ed il Piemonte. Saremo a casa da Gianni Gallerani in via Tassinari 24/2 a Renazzo per una pizzata favolosa. Pensateci, così noi potremo pensare a voi scalando Colle Fauniera, Sampeyre, Sacra di San Michele, Superga e Passo del Penice, con la degna conclusione a Salsomaggiore Terme al Grand Hotel Regina (paga Pantalone…..).  Intervenite con tanta…..fame e portate un paio di birre. Antal

lug
25

I Colli euganei

Scritto da savino il 25 luglio 2010

I  colli  euganei  sono una  formazione  morfologica di  origine  vulcanica  a  70  km  da  san Pietro in  casale,.  Sono panettoni  tondeggianti  che  si  ergono incredibilmente  in una  pianura  piatta.  Tutte  le  pianure   sono  piane, e  piatte  ma   questa  è  più piatta  ancora. Per  questo , i  colli  euganei  sembrano , più  maestosi  di  quanto in realtà  lo  siano.  se  fossero inseriti  in  Trentino   o  fra  le  langhe  piemontesi. 

Questa mattina  con  partenza  in treno  alle  6, 53  li  abbiamo  raggiunti  a  Monselice,  Bruno,  Giuliano  e  Io.  Poi  con  calma  una  50ina  di  km  al  fresco e  fra un  sacco  di  ciclisti locali o  ,  come  noi,  avulsi dal  contesto…

Ci  voglio  ritornare   ma  fermandomi a   mangiare  nei  tanti  agriturismo, godendomi  la  fescura,  tornare  poi  a  casa  la  sera  con  calma  senza  fretta. Tanto  non  ti  fanno il  palloncino in  bici… Certo  che  se  si  potesse  avvicinare i  colli  euganei a Bologna  per evitare  70  km  di  pianura  inutile… Ferrara  Rovigo,  che  gnola…. devo  parlarne  col  sindaco….o  direttamente   con Silvio…

lug
24

RESOCONTO DETTAGLIATO DELLA AVVENTURA CICLOTURISTICA: “LA CICLOPISTA DEL SOLE E DEI COLORI”, 180 KM CALDI CALDI.

Scritto da antal il 24 luglio 2010

Qualcuno forse ci potrà non credere: ma alla fine io e Giacomo Salsini abbiamo percorso tutti i 180 km che compongono il Tour intero da Cento fino a San Benedetto Po e ritorno a Cento. Partenza alle 6 e pochissimi minuti Io con la mia veterana Rossin gialla, Savino e Franco, un amico di Trebbo, con 2 mountain bike di grido, e Giacomo con una buona specialissima con copertoncini del 23 da strada (e qui già ha preso il suo dovere fin da subito). Da via Santa Liberata a Mussolina e poi via Samoggia vecchia fino a Lorenzatico. Poi Zenerigolo, San Giovanni in Persiceto Leggi il resto »

lug
23

iL GIORNO 24 LUGLIO, SABATO, ALLE ORE 6 TRE AVVENTUROSI PARTONO IN BICI DA VIA SANTA LIBERATA 21 PER PERCORRERE TUTTA LA CICLOPISTA DEL SOLE E DEI COLORI.

Scritto da antal il 23 luglio 2010

Chi vuole aggregarsi anche per un tratto soltanto. Già abbiamo la sicurezza che Fausto Gazzoli si aggregherà a noi all’altezza di San Prospero e ci affiancherà fino a San Benedetto Po e per un tratto del ritorno. Non c’è nessuno di Mirandola o di San Felice sul Panaro o di Finale Emilia che vuole venire con noi??? Pensateci almeno….! Antal

lug
22

ATTENZIONE ATTENZIONE!!! QUESTA SERA 22 LUGLIO ALLE ORE 21 IL DOTT. ANTONIO GALLERANI PRESENTA IL VOLUMETTO: “LA CICLOPISTA DEL SOLE E DEI COLORI”

Scritto da antal il 22 luglio 2010

Segnate sul taccuino: questa sera alle ore 21 presso la Sala Zarri del Palazzo del Governatore di Cento il dr. Gallerani presenterà il volumetto edito solo pochi giorni fa dal titolo: “La Ciclopista del sole e dei colori”. Saranno presenti Daniele Biancardi, assessore alla cultura e sport e Daniele Rubino, presidente della Pro Loco di Cento. Intervenite: Costo del libricino: 8 €.

lug
20

GIA’ APERTA LA STRADA PER LA CALABRIA!!! CHE COSA NE DITE DI METTERE IN PROGRAMMA UN TOUR SUL POLLINO, SULLA SILA E SULLE LOCALITA’ STORICHE, ARTISTICHE E VACANZIERE DELLA CALABRIA?? GIA’ ABBIAMO 2 REFERENTI.

Scritto da antal il 20 luglio 2010

Eh si, se ci si mette di buono sbuzzo qualcosa salta fuori. La Calabria: una terra fortissima, con sapori e colori decisi. E noi vogliamo andarci??? Si può fare. Ci metteremo d’accordo. Antal

lug
20

DUE GRUPPI DI GRANDI CICLISTI AMICI DI BICICULTURA SI INCONTRANO PER UNA CENA DI AUGURIO ALLE SCALATE DEL NORD-OVEST D’ITALIA.

Scritto da antal il 20 luglio 2010

Saremo circa in 15 ciclisti a casa di Gallerani Gianni a Renazzo in via Tassinari 24 e sblisga per gli ultimi accordi in vista del Tour del Nord-Ovest e del Tour delle Salite Franco-Piemontesi (v. Agnello, Sampeyre, Fauniera e Madeleine con Bonette). 15 attori di epiche scalate e di tapponi anche da oltre 200 km. Seguiteci nel nostro blog  in questo articolo. Ogni giorno io farò un resoconto dettagliato del percorso, delle difficoltà e delle avventure di ognuno di noi. Sarà entusiasmante scoprire le strade dei borghi del Parmense e del Piacentino, la Val d’Aveto, Genova, Sassello e il Colle del Giovo, Vicoforte e Cuneo, Pradleves ed il Fauniera, Prazzo ed il Sampeyre, Pinerolo e la Sacra di San Michele, Venaria, Superga e Torino, Chivasso ed Asti, Il Monferrato e Salice Terme, il Passo del Penice e Bobbio, Salsomaggiore Terme e l’Emilia tutta fino a Cento. Spero non siate già stanche e stanchi solo a leggere e vi invito a comperarvi una buona bici, un pantaloncino adatto ed un casco. Antal Leggi il resto »