Reno Bici Cultura

Cicloturismo

Archivio della categoria: ‘Itinerari’

feb
27

BELLA E PARTECIPATA LA RIUNIONE DI BICICULTURA DEL 23 FEBBRAIO 2016. ED ECCO A GRANDE RICHIESTA L’ITINERARIO DEL TOUR DEL GRAN SASSO!

Scritto da antal il 27 febbraio 2016

Partenza DOMENICA 5 GIUGNO ALLE ORE 7,00: VIAGGIO IN AUTO FINO A GUARDIAGRELE (nei pressi di Chieti). Itinerario in bici: GUARDIAGRELE-LAGO DI SANGRO-VILLA S. MARIA-S. ANGELO DEL PESCO-CASTEL DI SANGRO (KM. 75 CIRCA. 2° GIORNO: CASTEL DI SANGRO-ROCCARASO-PESCOCOSTANZO-SULMONA-PRATOLA PELIGNA-NAVELLI-L’AQUILA (KM. 92). 3° GIORNO: l’AQUILA-SASSA-ANTRODOCO-TERME DI COTILIA-CITTADUCALE-RIETI (CONVENTO DI FONTE COLOMBO): (KM. 75). 4° GIORNO: RIETI-TERMINILLO-LEONESSA-BORBONA-MONTEREALE-PASSO CAPANNELLE-FONTE CERRETO-ASSERGI (KM 113). 5° GIORNO: ASSERGI-CASTEL DEL MONTE-VILLA SANTA LUCIA-CAPESTRANO-BUSSI S. TIRINO-POPOLI. (KM. 86). 6°GIORNO: POPOLI-ROCCAMORICE-BLOCKAUS-MANOPPELLO (Santuario del Volto Santo)-CHIETI-PESCARA (KM. 105 CIRCA).  Seguirà a breve la descrizione delle difficoltà ed in seguito l’elenco degli Alberghi, caratteristiche , posizione e telefoni. Buon fine febbraio.

nov
16

DOPO LA RIUNIONE PARTECIPATISSIMA DI BICICULTURA ECCO LE PRIME CONSIDERAZIONI.

Scritto da antal il 16 novembre 2015

Grande successo di adesioni alla prima spedizione a Ravenna del 13-15 maggio 2016. Siamo infatti già intorno alle 15 adesioni escludendo alcune persone che non hanno potuto partecipare per impegni. Quindi si profila un BOOM DI ADESIONI mai visto prima. Partiremo alle ore 8 del mattino in direzione di Argenta e poco prima ci dirigeremo verso La Fiorana, Anita  e Sant’Alberto, attraverseremo il Reno (CHIATTA) e ci dirigeremo verso Ravenna dove pernotteremo in un bell’albergo del Centro (al pomeriggio visita ad alcuni monumenti con una guida).

Il giorno dopo visita agli scavi archeologici di Russi poi Faenza, Modigliana e Marradi. Superato poi il Passo Sant’Ilario (o Passo Carnevale) scenderemo a Palazzuolo  e da lì in pochi km saremo a Badia a Susinana dove c’è il nostro albergo.  Il giorno dopo ancora ci dirigeremo verso Casola Valsenio e da lì al Passo del Prugno, Fontanelice e Dozza Imolese dove ci fermeremo per una breve visita al Borgo. Poi scendendo a Toscanella ci dirigeremo a Bologna dove nella Piazza ci faremo una bella Focaccia con Panna alla Torinese. Da lì a Cento. Ci siete altri interessati??? Malaguti Fabio è invitato ed avrà una restituzione di alcuni soldi pagati l’anno scorso ma non utilizzati. Dai, DITELO AL MONDO INTERO… ANTAL (DEL GRUPPO DI AMICI DI BICICULTURA)

ago
16

IL PROGRAMMA 2016 SI STA ARRICCHENDO!!! RAVENNA IN MAGGIO, ANNECY A FINE GIUGNO E IL GRANSASSO/MAIELLA AI PRIMI DI GIUGNO!

Scritto da antal il 16 agosto 2015

Si, la fantasia si sta sbizzarrendo. Intorno al 13-15 maggio si farà la Cento-Ravenna (km 105 ) al venerdi (pomeriggio con guida e ristorante tipico) , al sabato alla scoperta degli scavi archeologici di Russi e tappa a Dozza Imolese dopo aver fatto un giretto sulle colline romagnole; sabato ritorno a casa con passaggio nel centro di Bologna e giro sulla nuova pista ciclabile del naviglio di Bologna. Ai primi di giugno spedizione ad Annecy, con possibilità di scalare Croix de Fer, Glandon, Galibier, La Toussuire, L’Alpe d’Huez etc… e di poter sfruttare le centinaia di km di piste ciclabili; Ai primi di Luglio spedizione a Chieti (Abruzzo) e da lì Roccaraso, Ovindoli, L’Aquila, Rieti, Il Terminillo, Amatrice, Il Gran Sasso, Il Blockhaus e ritorno a Chieti. Entrambe le ultime spedizioni saranno di 6 giorni ciascuna. A tutti coloro che faranno un commento, positivo o negativo, darò sempre un ringraziamento sentito. ALLE PROSSIME: Antal

mar
06

E QUESTO E’ IL PROBABILE RITORNO DA CAVRIANA-POZZOLENGO.

Scritto da antal il 6 marzo 2015

Ci portiamo tutti a Castellaro Lagusello per una foto e da qui a Borghetto (Bicicultura offre un buon caffè a tutti!!!)-Pista ciclabile fino a Mantova-Cerese-Bagnolo San Vito-San Benedetto Po-Quistello-S. Giacomo delle Segnate-Tramuschio-Mirandola-Medolla-S. Felice s. Panaro-Camposanto-Palata-Cento. Vi piace?? Presto voglio fare un giro di ispezione per controllare i km. Ci organizziamo. Ciao. Antal

mar
05

ECCO IL PROBABILE ITINERARIO DI ANDATA DELLA SPEDIZIONE AL LAGO DI GARDA.

Scritto da antal il 5 marzo 2015

Cento-Palata-Cà Bianca-Dogaro-Rivara-Pavignane-Mortizzuolo-Mirandola-Concordia S.S.-Moglia-Gonzaga-Suzzara-Borgoforte-Ponte Ventuno-Serraglio-La Santa-Grazie-Rivalta s. Mincio-Goito-Volta Mantovana-Cavriana (Pozzolengo). Vi piace?? Spero di si. (Sempre pronto a suggerimenti che migliorino il viaggio. Ciao. Antal

mar
02

E CHE NE DITE DEL GIRO DEI 3 LAGHI DELLA DOMENICA 7 GIUGNO SUI MONTI SIBILLINI???

Scritto da antal il 2 marzo 2015

Finiremo in bellezza con il giro dei tre laghi la nostra avventura sui Sibillini: Partiremo presto la domenica 7 giugno alla volta di Capriglia e dopo Fiordimonte e S. Ilario raggiungeremo il primo lago (Lago di Fiastra); superato poi Monastero e Lambertuccia, raggiungeremo la stupenda città di San Ginesio, su di uno splendido colle.(KM 46) . Continueremo poi per Caldarola e raggiungeremo il lago di Pievefavera ed ancora il lago di Polverina (già visto da un’altra angolazione il primo giorno. Da qui velocemente a Pieve Torina (prima delle ore 13) per una sana doccia e il ritorno a Cento. BELLI VERO I SIBILLINI?? Un pò faticosi ma stupendi. VIENI ANCHE TU???Ciao. Antal

mar
02

L’AVVENTURA DEI SIBILLINI CI PUò PORTARE ANCHE A FOLIGNO ED ASSISI!!!

Scritto da antal il 2 marzo 2015

Ebbene si: il 6 giugno potremmo anche dirigerci verso Colfiorito e da qui a Foligno (preso contatto con un Gruppo Cicloturistico proprio di Foligno); dopo ci si dirige a Spello e da qui ad Assisi (circa al 60° km). Poi dopo una sosta sufficiente, ci si porta ad Armenzano e Valtopina e Ponte Centesimo. Quindi  la strada ci porta verso Capodacqua e al Valico di Colfiorito, ritornando poi a Colfiorito e Pieve Torina al nostro Albergo. Totale circa 123 km con un percorso pieno di contropendenze: UNA TAPPA DA PASSISTI SCALATORI BEN ALLENATI. (COME NOI!!!) Alle prossime. Antal

mar
01

VI PRESENTO IL “FAVOLOSO SECONDO GIORNO” SUI MONTI SIBILLINI.LA PERLA DEL NOSTRO CICLOTURISMO 2015!!

Scritto da antal il 1 marzo 2015

Siete fra quei fortunati che vivranno la avventura dei monti SIBILLINI  dal 4 al 7 giugno 2015??? Allora dovete sapere che il secondo giorno (presumibilmente il 5 giugno!!!) percorreremo una tappa stupenda di circa 107 km. Partendo da Pieve Torina ci dirigeremo a Visso, una cittadina piena di Monumenti interessanti. Da qui saliremo per una strada ripida e faticosa per raggiungere la Forca di Gualdo che, dopo qualche tratto terribile al 15% ci farà gustare la Piana di Castelluccio nel periodo dell’Infiorata (periodo dell’anno nel quale le lenticchie sono in fiore: IMMAGINI FAVOLOSE!!!). Poi raggiungeremo il paese di Castelluccio di Norcia, su di un rilievo al Centro della Piana. Dopo di che ci porteremo Verso la Forca di Santa Croce e da lì a Norcia (qui un assaggio di un “norcino” ci sta proprio bene). In seguito attraverso la Forca di Ancarano e Visso ritorneremo a Pieve Torina. Sarà stupendo: VIENI ANCHE TU??? Alle prossime: Antal

set
04

LA CICLOPISTA DEL SOLE E DEI COLORI. SI STA AVVICINANDO.

Scritto da antal il 4 settembre 2014

Ormai mancano 2 settimane alla Ciclopista del Sole e dei Colori, Il 21 settembre prossimo alle ore 8,30 ci si trova nel piazzale del Nuovo bellissimo Percorso Vita appena rinnovato dal Nostro Comune di Cento. Ci si iscrive pagando 8 euro (3 euro per chi ha meno di 14 anni), si ritira la maglietta in regalo ed il numero della lotteria. Alle 9,00 si parte e, con velocità  tranquilla, ci si porta verso Corporeno, Dosso e Casumaro e si ritorna da Alberone, XII Morelli e Renazzo: Ci saranno 2 ristori.  Sarà attivato con una guida un percorso alternativo di soli 24 km.  PARTECIPATE TUTTI. Siamo già in un bel gruppo. Ciao. Antonio

ott
26

PROPOSTA PER IL VIAGGIO A LECCO DI FINE MAGGIO 2014.

Scritto da antal il 26 ottobre 2013

Venerdi dopo il viaggio , diciamo dalle 12,00 alle 16,30 circa, tappa  LECCO-MORTERONE E RITORNO (percorso abbastanza breve con salita di media entità)  nel Comune più piccolo d’Italia con escursione stupenda nei boschi attorno. Se possibile tiratina al Rifugio Porta, ai Piani Resinelli, per uno Strudel Lombardo. SABATO 2° TAPPA: Lecco-Suello-Canzo-Madonna del Ghisallo-Bellagio-Nesso-Colma di Sormano-Asso-Valbona-Lecco. Questa sarà la tappa più impegnativa, ma piena di soddisfazioni. DOMENICA 3° TAPPA:  Lecco-Ballabio-Introbio-Taceno-Bellano-Varenna-Lecco. Tappa di media difficoltà ma con scorci stupendi sul lago di Como. DITEMI SE VA BENE O SE AVETE ALTRE IDEE. Ciao. Antal